Linea introdotta nel 1986

VINUM

il primo calice specifico per varietà realizzato a macchina

Vinum è la serie RIEDEL a specificità varietale di base. Fu creata dall’artigiano vetraio di decima generazione Georg J. Riedel per rendere accessibile il vero piacere del vino a ogni suo amante.

La serie fu progettata a partire da Sommeliers, la collezione realizzata nel 1973 da Claus J. Riedel, appartenente alla nona generazione dell’azienda a conduzione familiare. La gamma Sommeliers costituiva la prima collezione di calici da vino pratica e priva di decorazioni, con bevanti modellati in base al carattere del vino.

Nel 1986 suo figlio Georg presentò un’ulteriore innovazione che cambiò radicalmente la cultura dei calici da vino: i calici specifici per varietà e vitigno, prodotti a macchina per ridurre i costi in modo significativo.

Sviluppata con grande passione a partire dalle conoscenze approfondite e specializzate di Georg, Vinum è diventata la serie di calici più venduta di Riedel. La serie è prodotta a macchina in vetro cristallo senza piombo e venduta in set da due pezzi. Tutti i calici RIEDEL sono lavabili in lavastoviglie.